Torta integrale di mele

Credo che la torta con il maggior numero di ricette esistenti sia la torta di mele! I dolci che hanno come protagonista le mele non stancano mai e riescono sempre a conquistare tutti, anche quelli dai gusti più difficili. La torta integrale di mele è soffice, umida e super profumata. Si prepara in poco tempo con ingredienti semplici e genuini. Ottima per la colazione di tutta la famiglia per cominciare con il piede giusto la giornata oppure anche a merenda per concedersi una coccola di dolcezza con una tazza di tè caldo.
Al posto dell’uvetta potete mettere altra frutta secca, come noci, nocciole o mandorle che renderanno la torta ancora più rustica.

Ingredienti

150g farina integrale
50g fecola di patate
80g olio di mais
1 limone (il succo)
150g zucchero
3 uova
125g yogurt
80g uvetta (facoltativo)
1 mela (circa 280g)
13g lievito per dolci

Procedimento

  • Tagliate la mela a cubetti e irrorateli con il succo di limone e mettete da parte.
  • Mettete l’uvetta in ammollo in acqua tiepida.
  • In una terrina montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete lo yogurt e l’olio e continuate a montare
  • Aggiungete a più riprese i secchi e mescolate fino a ottenere un composto liscio e senza grumi. Aggiungete 3/4 dell’uvetta ben strizzata e 3/4 dei cubetti di mela. Mescolate molto bene
  • Imburrate e infarinate uno stampo da 20 cm di diametro. Versate l’impasto e disponete sopra la restante uvetta e i rimanenti cubetti di mela. Cuocete in forno statico a 180° per 40-45 minuti (fate sempre la prova stecchino)

IMG_7293

 

2 pensieri riguardo “Torta integrale di mele

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...