Torta rustica di mele

Le mele, con il loro gusto unico e inconfondibile, sono le protagoniste di moltissimi dolci casalinghi; ci sono le torte di frolla ripiene, le torte di sfoglia, i crumble di mele e le torte soffici da colazione. Ognuno ha una propria ricetta che custodisce gelosamente come untesoro prezioso. La mia torta di mele è rustica, genuina, profumata e ricca di sapori: ci sono tante mele dentro e sopra l’impasto, l’uvetta e la marmellata di albicocche! Soffice, morbida e golosa, perfetta per la colazione e la merenda di tutta la famiglia.

Ingredienti

2 uova
150g farina 00
100g zucchero
60g olio di mais
80g yogurt alla vaniglia
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
3 cucchiai di uvetta
3 cucchiai di marmellata di albicocche
6g lievito per dolci

Procedimento

  • Per prima cosa mettete l’uvetta in ammollo in acqua tiepida
  • Lavate e pelate la mela. Tagliatene una metà a fettine sottili, mentre l’altra a cubetti. Irrorate il tutto con un po’ di succo di limone così da evitare che anneriscano
  • In una terrina sbattete le uova con lo zucchero e la vaniglia fino a ottenere un composto spumoso. Aggiungete l’olio e lo yogurt e continuate a montare
  • Aggiungete la farina e il lievito a cucchiate e mescolate fino a ottenere un composto liscio e senza grumi
  • Scolate l’uvetta e asciugatela bene, poi infarinatela così da evitare che cada sul fondo della torta durante la cottura. Aggiungetela all’impasto insieme ai cubetti di mela e mescolate bene con l’aiuto di una spatola
  • Versate l’impasto in uno stampo dal diametro di 18 cm (se volete utilizzarne uno da 22-24 cm raddoppiate le dosi), imburrato e infarinato, e aggiungete sopra qualche cucchiaio di confettura di albicocche. Con l’aiuto di uno stecchino fate alcuni cerchi concentrici così da distribuire la marmellata (fate attenzione a non toccare con lo stecchino il fondo della tortiera). Infine disponete le fettine di mela raggiera
  • Cuocete in forno statico a 180° per 40-45 minuti (fate sempre la prova stecchino)

per blog 3

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...